BONIFICA DI SITI CONTAMINATI

La caratterizzazione e bonifica di un sito contaminato è disciplinata dal D.lgs. 152/06 Parte IV Titolo V.

La normativa consente di seguire una procedura "standard", suddivisa in tre fasi (caratterizzazione, analisi di rischio e progetto di bonifica o messa in sicurezza), oppure procedure semplificate nel caso di aree di dimensioni ridotte o bonifica ai limiti tabellari.
Ciascun iter presenta vantaggi e svantaggi in termini di tempi del procedimento, costi di bonifica, fruibilità delle aree, etc.

IDRA fornisce i servizi di progettazione, indagini e consulenza necessari per ogni fase del procedimento.

IDRA assiste inoltre il cliente nella selezione dell'iter procedurale più adatto alle proprie esigenze, ad esempio la minimizzazione delle tempistiche ai fini della riconversione del sito oppure la minore invasività degli interventi ai fini della prosecuzione delle attività produttive.